ACIDO OMOVANILLICO

L’acido omovanillico è conosciuto anche come acido 3-metossi-4-idrossifenil acetico (HVA), acido 4-idrossi-3-metossi-benzeneacetico, acido 4-idrossi-3-metossifenilacetico;  è un metabolita delle catecolamine  derivante dalla deaminazione e metilazione della dopamina.

                                 

 

Campione

Urine delle 24 ore

 

Valori di riferimento

Valori nella norma se <6,2 mg/24h

 

Preparazione all’esame

Durante la raccolta le urine devono essere mantenute in frigorifero. Nel giorno precedente la raccolta non si devono mangiare banane, kiwi, pomodori, melanzane, noci, nocciole ed è preferibile non assumere farmaci (avvisare il laboratorio in caso contrario).

 

Patologie correlate

Alterazioni nelle quantità di acido omovanillico sono state  associate a patologie diverse, dalla depressione a sindromi neuropsichiatriche.

 

Prenotazione: No

Eseguibile a domicilio: No

Eseguibile il sabato: