Gruppo Salvati, campagna prevenzione della pelle

Gruppo Salvati dedica i mesi di luglio e agosto 2018 ad una speciale campagna pensata appositamente per tutti coloro che vogliono godere della piacevolezza di prendere il sole sotto l’ombrellone senza correre rischi per la salute della loro pelle. 

Nell’ottica di promuovere un sano stile di vita ed un approccio all’abbronzatura consapevole, Gruppo Salvati, di recente, ha acquistato un innovativo macchinario per il controllo della pelle e dei nei

Il  DB-Mips – Melanoma Image Processing Software brevettato dal dottor Marco Burroni è uno strumento utile in fase di diagnostica e analisi del derma. 

Gruppo Salvati e la prevenzione contro il melanoma della pelle

Il software DB-Mips, acronimo di Melanoma Image Processing Software, nato dalla tesi in Ingegneria di Marco Burroni, vede le sue prime applicazioni nel 1990 all’Università di Siena, nella gestione ed analisi di immagini acquisite tramite microscopio operatore nella diagnosi precoce del melanoma. Dal 1990 al 2015 vi è stata una continua ricerca volta al miglioramento della qualità delle immagini in dermatoscopia, alla creazione di cartelle cliniche efficienti e semplici da utilizzarsi ed un percorso continuo che ha portato alla creazione dell’unico software presente sul mercato in grado di fornire anche ausilio diagnostico al clinico fin dalla fase di osservazione delle lesioni osservate. Nel corso degli anni sono stati effettuati numerosi studi scientifici al fine di verificare l’efficacia dei classificatori utilizzati dal DB-Mips nella diagnosi assistita riportati nelle maggiori riviste scientifiche. Il software ha permesso a numerosi altri autori, come utenti, di avvalersi delle Isole di Burroni e variabili da lui definite per effettuare numerosi studi inerenti la differenziazione oggettiva delle lesioni pigmentate. Le variabili numeriche hanno cioè permesso di migliorare la comprensione di molti aspetti legati alla morfologia ed all’analisi cromatica delle immagini da esso analizzate e quantizzate.