Elettromiografia

L’elettromiografia (EMG) è la registrazione dell’attività elettrica di gruppi di muscoli scheletrici. L’esame consiste nell’inserimento di elettrodi ad aghi nel muscolo a riposo e durante contrazione volontaria.L’esame consente di determinare se la causa di debolezza muscolare è da ricercare in una miopatia (patologia delle fibre o delle membrane cellulari del muscolo striato), o in una neuropatia (patologia dei motoneuroni inferiori). L’EMG è molto spesso utilizzata quando un individuo mostra sintomi di debolezza e l’esame fisico pone in evidenza una compromissione della forza muscolare.