PRENATAL SAFE (Screening genetico cromosomi 13, 18, 21, X, Y)

Un test innovativo, semplice e sicuro per il feto, per lo screening prenatale non invasivo delle principali anomalie cromosomiche fetali (Trisomia 21, 18, 13 e Monosomia X) mediante analisi del DNA fetale dal sangue materno.

Il test PrenatalSAFE® 3 valuta le aneuploidie dei cromosomi 21, 18, 13, e comprende la determinazione del sesso fetale (opzionale).
Il test PrenatalSAFE® 5 valuta le aneuploidie dei cromosomi 21, 18, 13 e dei cromosomi sessuali (X e Y), e comprende la determinazione del sesso fetale (opzionale). L’esame è integrato gratuitamentecon il test RhSafe®, un esame prenatale non invasivo che, analizzando il DNA fetale isolato da un campione di sangue della gestante, consente di determinare il Fattore Rh(D) fetale. Il test testRhSafe® è opzionale, e viene eseguito (su richiesta) in gestanti Rh(D) negative, con partner maschile Rh(D) positivo.

Il test PrenatalSAFE® 5 prevede anche la possibilità (opzionale) di individuare la presenza nel feto della trisomia dei cromosomi 9 e 16, che nella forma completa è incompatibile con la vita ed esita generalmente in aborti spontanei.

ALTERAZIONI CROMOSOMICHE STRUTTURALI

Il test PrenatalSAFE® 5 prevede anche la possibilità (opzionale) di eseguire un approfondimento di secondo livello, che consente di individuare la presenza nel feto di 6 tra le più comuni sindromi da microdelezione.