Test di diagnosi di Celiachia

Nel nostro laboratorio si effettua il: TEST DI DIAGNOSI DI CELIACHIA

La celiachia, affezione che colpisce lo 0,5 della popolazione (una persona ogni 200!) è una malattia ereditaria che si trasmette con carattere autosomico dominante. In presenza di un soggetto affetto da celiachia, è doveroso allargare lo screening per la malattia ai familiari.

In caso di negatività ai tradizionali test (anti-trasglutaminasi, anti-endomisio, etc), è usuale ripetere periodicamente tali controlli (nei bambini e nei giovani in particolare modo) perché la malattia può manifestarsi anche tardivamente.

TEST DI PREDISPOSIZIONE GENETICA ALLA CELIACHIA

Il test genetico sulla ereditarietà della celiachia, se negativo, può dare la quasi assoluta certezza di non poter sviluppare la malattia e può permettere di evitare continui controlli nel tempo.
Si tratta del test di ricerca del HLA –DQw2 ( o NLA-DC3). In assenza di tale sequenza genetica la malattia celiaca non può infatti manifestarsi. In caso di positività, al contrario, sarà bene eseguire i periodici usuali controlli; la positività per questa condizione genetica indica infatti la possibilità di sviluppare la malattia celiaca.