IMMUNO-NUTRIZIONE E COVID 19: Come incide la dieta sulla forza del sistema immunitario?

Avere un sistema Immunitario efficiente è fondamentale per difenderci da malattie e infezioni; questo vale sempre, ma ancora di più in un periodo di emergenza sanitaria come quello che stiamo vivendo.

Come si può fare da alzare le nostre difese immunitarie? Quali sono gli alimenti e le sostanze utili che non dovrebbero mancare nella nostra alimentazione? quali sostanze sono invece da evitare?

1) Dieta appropriata in micro e macronutrienti, prebiotici e probiotici, sostanze ad azione anti-ossidante e anti-infiammatoria, integratori specifici ad azione anti-virale naturale e immuno-modulante.

2) Controllo del “Fat-Profile” nei soggetti con sovrappeso/obesità di tipo androide:

Il grasso viscerale addominale in eccesso, crea uno stato d’infiammazione (IL6-mediato) che va ad indebolire il sistema immune e a rendere il virus Covid19 maggiormente aggressivo e invasivo.

La valutazione della propria composizione corporea (esame di Bio-Impedenziometria), permette di quantificare il grasso viscerale e di eliminarlo poi con una dieta appropriata e personalizzata.

I micronutrienti più importanti per il sistema immunitario:

  • Vitamina C: supporta i meccanismi di difesa, contrastando le infezioni virali respiratorie e lo sviluppo delle complicanze
  • Zinco: componente essenziale del sistema immunitario
  • Acidi Grassi polinsaturi Omega3
  • Glutammina e Arginina
  • Magnesio: cofattore di oltre 300 enzimi cellulari, la cui carenza è associata ad alti stati infiammatori.
  • Polifenoli: modulatori epigenetici del microbiota intestinale.
  • Vitamina D: ruolo fondamentale nella modulazione del sistema immune e dell’infiammazione.
  • Alimenti fermentati: potenziano la salute del microbiota intestinale e del sistema immunitario.
  • Vitamina A: mantiene l’integrità di cute e mucose, che sono la prima barriera versi i patogeni.
  • Beta-Glucani: stimolano attività dei fagociti contro virus, parassiti e batteri.
  • Acido folico: stimola la formazione dei globuli bianchi.
  • Ferro: nutriente essenziale, la cui carenza determina un forte indebolimento del sistema immunitario.
  • Trans-Resveratrolo: sostanza ad azione antivirale naturale.
  • Selenio: ostacola la formazione dei radicali liberi proteggendo le cellule dai danni dall’ossidazione), e interviene nel sistema immunitario e nel metabolismo tiroideo.

Per informazioni e prenotazioni della Visita Nutrizionale con la Dott.ssa Giacinta Nevi, Biologa Specialista in Scienze della Nutrizione Umana, potete rivolgervi alla segreteria del Poliambulatorio Medico Diagnostica Salvati – Piazza del Mercato 61, Terni -Tel. 0744/403033.

Author Info

Gruppo Salvati